Il mio ultimo romanzo edito da Harper Collins 

Unacanzoneperte_PigozziNEW.jpg

Le note morbide della chitarra riempiono la sera tutto intorno a noi. I colori del tramonto, il profumo dell'erba fresca, la brezza leggera... è tutto così dolce, pieno di vita e di promesse di felicità. Sto ferma e lo assaporo, pensando che non c'è altro posto dove vorrei essere...


Sono passati sei anni e la vita di Iris è stata completamente stravolta. Prima la morte del padre e poi quella del nonno l'hanno resa adulta di colpo, costringendola a mettere da parte i sogni e a lavorare sodo per non perdere la tenuta di famiglia in Toscana. Le manca tutto della sua spensierata adolescenza, le manca soprattutto Enea, che se n'è andato per inseguire la sua carriera di musicista senza guardarsi indietro, lasciandole solo ricordi e una canzone. 
Poi all'improvviso rieccolo Enea, il ragazzo della sua adolescenza, ma anche l'uomo affascinante e di successo che è diventato. E ha una nuova canzone per lei.

Grazie a Emily Pigozzi per le emozioni che ho provato, davvero tante e si è affacciata anche qualche lacrimuccia, soprattutto quando la narrazione assumeva l’aria malinconica per qualcosa di perduto.
Ho sospirato con Iris, sperato con Enea, tifato per loro per l’agognato lieto fine…
Ed ecco una nuova canzone per lei.
Se non lo avessi letto, mi consiglierei di leggerlo, per innamorarmi di nuovo di loro e vivere questa bella favola a volte amara, ma anche dolce e avvolgente come solo la vita vera e l’amore, il primo, l’unico, può essere.

(Romance non stop)

Se cercate una storia appassionata, che parla di amori reali, sofferti, vissuti, una storia che parla di seconde possibilità, di cuori da rammendare che imparano nuovamente ad amare, allora non potete lasciarvi sfuggire questo piccolo gioiello. Un romanzo narrato interamente in prima persona dal punto di vista di Iris, dove alla fine di ogni capitolo si trova un pensiero di Enea, o chissà, stralci delle sue canzoni. Un romanzo da gustare all’ombra di un albero, con la brezza che vi scompiglia i capelli, una melodia in sottofondo e gustandovi un buon bicchiere di vino rosso… chissà, magari proprio Il cielo di Toscana!

(Romance and Fantasy for cosmopolitan Girl)

 


 

 Scrivere romanzi che sappiano emozionare significa avere talento, ma in questo caso si tratta di un vero e proprio dono. (Romance and Fantasy for Cosmopolitan girls)

 

Un romanzo illuminante.
(Maria Cristina Valsecchi, "Io e il mio bambino") 

 

I miei libri

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

​FOLLOW ME

  • Instagram Icona sociale
  • Facebook Classic
  • Google+ Social Icon
  • Blogger Social Icon